Frittata di spinaci con salsa al parmigiano

Pubblicato il

Oggi ti consiglio un modo per rendere più gustosa una semplice frittata con verdure. Io ho utilizzato gli spinaci ma si può fare la stessa cosa con zucchine, cipolle, erbette… La preparo spesso quando organizzo gli aperitivi: basta tagliare la frittata a quadratini, versare la salsa in una ciotolina e lasciare gli ospiti liberi di inzuppare i loro bocconi.

INTOLLERANZE ALIMENTARI: Questa ricetta è senza glutine. Contiene burro e latte senza lattosio e il parmigiano (naturalmente senza lattosio).

 

INGREDIENTI

per la frittata

Io di solito calcolo due uova a persona, se è per un aperitivo basta un uovo a persona.

_ uova

_ spinaci

_ scalogno 1 (o cipolla)

_ olio

_  sale

_  pepe

per la salsa al parmigiano

_ latte senza lattosio 500 ml

_ fecola di patate 40 g

_ burro senza lattosio 50 g

_ parmigiano 60 g

_ semi di papavero

_ sale

 

PROCEDIMENTO

Frittata

Salta gli spinaci in una padella antiaderente con scalogno e olio. Io sono una fan dello scalogno ma, ovviamente, potete usare anche la cipolla. Rompi in una ciotola le uova, sbattile leggermente con una forchetta e aggiungi sale e pepe. Quando gli spinaci sono morbidi, aggiungi le uova in padella, mescola bene e copri con il coperchio. Quando la frittata si sta addensando anche sopra e sotto ti sembra cotta, puoi girarla con l’aiuto di un piatto e terminare la cottura (senza coperchio).

Piccola digressione: per anni ho tentato invano di produrre frittate degne di questo nome. La prima parte della cottura col coperchio è stata la svolta, perché permette di far addensare anche lo strato superiore, fondamentale per poter girare a metà cottura la frittata senza perderne buona parte per strada.

Salsa al parmigiano

Non è altro che una besciamella con l’aggiunta di abbondante parmigiano a fine cottura. Ricetta veloce e furba!

Se vuoi leggere come faccio la mia besciamella senza glutine e lattosio clicca qui.

Per finire, io di solito spolvero qualche semino di papavero sulla salsa.

Et voilà!

 

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.